01. 02. 03. 06. 07.
Crea sito
08. 11.

Tutto Reggio Calabria & provincia pedia

Cerca

Vai ai contenuti

VILLA SAN GIOVANNI

Organizza il tuo Viaggio

spot

FOTO

INDIETRO

SCHEDA

  • Superficie: 12,22 Kmq
  • Altezza s.l.m.: 15 mt
  • Abitanti: 13.699
  • Densità: 1.121,03 ab./Kmq
  • Latitudine: 38° 13' 12,80''
  • Longitudine: 15° 38' 15,81''
  • Prefisso telefonico: 0965
  • C.A.P.: 89018
  • Codice ISTAT: 080096
  • Codice catasto: M018

STORIA

Sorta in una zona abitata fin dall’età classica, ha il toponimo composto del termine “villa”, che nel Medioevo indicò ‘un villaggio o borgo rurale, un luogo di minore ampiezza nel territorio della civitas’, e dell’agionimo “San Giovanni”. Casale di Fiumara di Muro e Catona, ne seguì le vicende. Dopo il terremoto della seconda metà del XVIII secolo molti fiumaresi si trasferirono sul litorale, che era stato abbandonato dai loro padri a causa delle incursioni saracene. Detta in passato Fossa, Fossa San Giovanni o Villa Fosse, assunse la denominazione attuale con un decreto di Ferdinando IV di Borbone, nel 1791. Ai tempi della Repubblica Partenopea, fu compresa nel cantone di Reggio di Calabria. I francesi, all’inizio dell’Ottocento, la elevarono a capoluogo dapprima di un cosiddetto governo, comprendente diverse università, e poi di un circondario. Distrutta dal terremoto del principio del XX secolo, fu ben presto riedificata, registrando una rapida ripresa economica, grazie allo sviluppo dei traffici con la Sicilia. Nel 1948 e nel 1950 perse rispettivamente Fiumara e Campo Calabro, che le erano stati aggregati negli anni Trenta del Novecento. Sotto il profilo storico-architettonico interessanti sono: la chiesa parrocchiale; un palazzo risalente al Cinquecento; i ruderi di una fortezza borbonica; numerose costruzioni ottocentesche, tra cui la torre Cavallo, e una fonte monumentale, del XVI secolo.

STEMMA

DESCRIZIONE

Cittadina rivierasca, ubicata in collina e di antiche origini, la cui economia si basa su attività agricole, industriali e terziarie, oltre che sul turismo. I villesi, che presentano un indice di vecchiaia inferiore alla media, risiedono per la maggior parte nel capoluogo comunale; il resto della popolazione si distribuisce tra numerose case sparse e la località Piale. Il territorio ha un profilo geometrico irregolare, con differenze di altitudine molto accentuate: si raggiungono i 650 metri di quota. L’abitato, interessato da una forte crescita edilizia, ha un andamento plano-altimetrico leggermente vario. Lo stemma comunale, trinciato, è stato concesso con Decreto del Luogotenente Generale. Lo sfondo verde del primo campo racchiude una colonna d’argento; nella seconda sezione, anch’essa argentata, spicca un aspo di filanda sormontato da due ramoscelli di gelso, intrecciati, sui quali brucano alcuni bachi da seta. Lo stemma usato dal comune è quello riprodotto in alto.

ECONOMIA

È sede, tra l’altro, del distretto scolastico n. 38, di Pro Loco e APT. Si producono cereali, frumento, foraggi, ortaggi, olive e frutta, soprattutto uva e agrumi; si allevano suini, ovini, caprini e avicoli. L’industria è costituita da aziende che operano nei comparti alimentare, automobilistico, cantieristico, edile, elettrico, dell’abbigliamento, della lavorazione del legno e della pesca; a queste si affiancano una centrale elettrica e fabbriche della plastica, oltre che di laterizi e apparecchi medicali. Tra le produzioni artigianali spicca quella delle pipe. È presente il servizio bancario; una sufficiente rete distributiva, assicurazioni e fondi pensione arricchiscono il panorama del terziario. Tra le strutture sociali si segnala una casa famiglia. È possibile frequentare le scuole dell’obbligo e vari istituiti d’istruzione secondaria di secondo grado; per l’arricchimento culturale si può usufruire della biblioteca comunale. Alla diffusione della cultura e dell’informazione provvede anche la locale emittente radiotelevisiva. Le strutture ricettive offrono possibilità sia di ristorazione che di soggiorno. A livello sanitario sono assicurate le prestazioni fornite da una clinica privata e da un poliambulatorio.

PUNTI DI INTERESSE

Stazione balneare, registra un consistente movimento di turisti, cui offre la possibilità di gustare i genuini piatti della sua cucina e godere di una suggestiva cornice paesaggistica. È considerata la porta d’Italia per i siciliani: vi transita infatti quasi tutto il traffico automobilistico e ferroviario da e per la Sicilia. È molto frequentata pure per lavoro. Oltre ai tradizionali riti religiosi, si celebrano: il mercato settimanale del giovedì; il torneo nazionale “Città di Villa” e la festa della pallavolo, a giugno; il trofeo dello stretto “Albatros” per disabili, a luglio; il festival del jazz “Rumori mediterranei”, il premio “Omaggio alla cultura” (riservato a scrittori e a giornalisti calabresi), la coppa “Aspromonte”, la gara internazionale di nuoto pinnato “Traversata dello stretto”, la voga longa dello stretto “Trofeo Città di Villa San Giovanni”, il concorso canoro per bambini “La guglia d’oro” e la rassegna cinematografica, ad agosto; la consegna dei premi internazionali “Calabria” per la letteratura, il giornalismo e le scienze e il “Premio Kiwanis” di pittura, a ottobre. Il Patrono, S. Giovanni Battista, si festeggia il 24 giugno.

LOCALITA'

Piale.

LOCALIZZAZIONE

Cittadina rivierasca, ubicata in collina e di antiche origini, la cui economia si basa su attività agricole, industriali e terziarie, oltre che sul turismo. I villesi, che presentano un indice di vecchiaia inferiore alla media, risiedono per la maggior parte nel capoluogo comunale; il resto della popolazione si distribuisce tra numerose case sparse e la località Piale. Il territorio ha un profilo geometrico irregolare, con differenze di altitudine molto accentuate: si raggiungono i 650 metri di quota. L’abitato, interessato da una forte crescita edilizia, ha un andamento plano-altimetrico leggermente vario. Lo stemma comunale, trinciato, è stato concesso con Decreto del Luogotenente Generale. Lo sfondo verde del primo campo racchiude una colonna d’argento; nella seconda sezione, anch’essa argentata, spicca un aspo di filanda sormontato da due ramoscelli di gelso, intrecciati, sui quali brucano alcuni bachi da seta. Lo stemma usato dal comune è quello riprodotto in alto.

SERVIZI

  • Stazione ferroviaria: a Villa San Giovanni
  • Porto: a Villa San Giovanni
  • Aeroporto: a Reggio di Calabria/Ravagnese
  • Farmacia: a Villa San Giovanni
  • Ospedale: a Scilla
  • Carabinieri: a Villa San Giovanni
  • Guardia di finanza: a Villa San Giovanni
  • Vigili del fuoco: a Reggio di Calabria
  • Tribunale: a Reggio di Calabria
  • Corte d'Appello: a Reggio di Calabria

COLLABORA CON TUTTOREGGIOCAL

vuoi arricchire il contenuto, aggiungere informazioni, segnalere un evento per questo comune? vai qui

news

ntacalabria
Determinante, per l'operazione, è stato il fiuto dei cani antidroga Pessy e Urna delle unità cinofile del Gruppo di Reggio che hanno individuato AC, di 23 anni, arrivato a Villa San Giovanni su un treno partito da Venezia e diretto in Sicilia. ...
Tele Reggio Calabria
Si è conclusa la protesta di un gruppo di lavoratori che stamane ha occupato i binari della stazione di Villa San Giovanni. Alle 15.55 è ripresa la circolazione ferroviaria sulla linea tirrenica che era stata sospesa dalle 13.05 per la protesta. ...
OnTuscia.it
VILLA SAN GIOVANNI IN TUSCIA – (m) Dopo la buona riuscita del primo concorso fotografico “San Giovanni in Festa 2011”, che ha visto premiati nell'ordine, Roberta Stefani, Tania Natsawa e Fabio Carlini, l'organizzazione intende riprovarci con un nuovo ...
Reggio TV
Reggio Calabria - Dopo aver bloccato i binari della stazione ferroviaria di Villa San Giovanni per ben due volte, l'ultima delle quali ieri, per quasi tre ore, impedendo nella sola giornata di ieri, il transito a tre eurostar e due pendolini, ...
 VACANZE CON ANIMALI A VILLA SAN GIOVANNI
Vacanze con Animali > CALABRIA > Villa San Giovanni
VILLA FATA MORGANA (BB) visualizza i dati della struttura in un'altra finestra 
Villa San Giovanni (RC) Frazione CANNITELLO Zona Lungomare
E' consentito portare animali (TUTTI)
... »
Tel.             338 1847434       
Prezzi a persona MIN = 30 MAX = 50 
maggiori informazioni | prenota | sito web
IL CASTELLO DI PRORA (BB) visualizza i dati della struttura in un'altra finestra 
Villa San Giovanni (RC) Zona Lungomare
E' consentito portare animali (domestici di piccola taglia)
Dalle finestre sul mare del B&B sembra di essere su una nave, proprio alla distanza che mediamente esiste tra la prua che solca le onde e il "Castello ... »
Tel. 0965 756 272 - 329 156 133 3 
Prezzi a persona MIN = 25 MAX = 35 
maggiori informazioni | prenota | sito web
VILLATANGO BED & BREAKFAST (BB) visualizza i dati della struttura in un'altra finestra 
Villa San Giovanni (RC) Zona Centro
E' consentito portare animali (nessun costo aggiuntivo animali piccola taglia)
aria condizionata senza alcun supplemento, r Casa su tre livelli ubicata al centro di Villa San Giovanni,facilmente raggiungibile dall'uscita A3,dal ... »
Tel. 3382628819 
Prezzi a persona MIN = 30,00 MAX = 35,00 
maggiori informazioni | prenota | sito web

Torna ai contenuti | Torna al menu