01. 02. 03. 06. 07.
Crea sito
08. 11.

Tutto Reggio Calabria & provincia pedia

Cerca

Vai ai contenuti

SCILLA PAGINA INIZIALE

Organizza il tuo Viaggio

spot

SCILLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

Visualizza a pieno schermoIndietroPlayAvanti

INDIETRO

SCHEDA

  • Superficie: 43,68 Kmq
  • Altezza s.l.m.: 72 mt
  • Abitanti: 5.111
  • Densità: 117,01 ab./Kmq
  • Latitudine: 38° 15' 10,51''
  • Longitudine: 15° 43' 0,81''
  • Prefisso telefonico: 0965
  • C.A.P.: 89058
  • Codice ISTAT: 080085
  • Codice catasto: I537

STORIA

È l’antica Scyllaeum o Skùllaion delle fonti classiche. Il toponimo, attestato nel corso di varie epoche come Sileum, Scyllum e Sciglio, è di origine mitologica: Scilla era la ninfa trasformata dalla maga Circe nel mostro marino che assaliva le navi, di cui narra Omero, sempre abbinata a Cariddi. Secondo lo storico Polibio, era già abitata ai tempi della distruzione di Troia. In seguito fu occupata da tirreni, greci e calcidesi. Sul finire del IV secolo a.C., cadde sotto il dominio di Anassitao, tiranno di Reggio di Calabria, che riuscì a impossessarsi di tutto il promontorio. Conquistata poi dai romani, fu devastata dai saraceni. Nel secolo XI, passò ai bizantini, ai quali subentrarono i normanni, che ne fecero la sede del magistrato chiamato ad amministrare la giustizia. Con gli svevi registrò una certa crescita, grazie allo sviluppo del commercio. Scelta da Carlo d’Angiò come suo rifugio, dopo il fallito attacco contro Messina, pervenne successivamente agli aragonesi. Feudo dei baroni di Nava e dei principi Ruffo di Sinopoli, fu liberata dagli inglesi dal generale Paternò, all’inizio del Settecento. Distrutta dal terremoto della seconda metà del XVIII secolo, a principio dell’Ottocento cadde nelle mani dei francesi. Segue quindi le vicende della regione. Tra i monumenti spiccano: la settecentesca chiesa dello Spirito Santo, riccamente decorata all’esterno e contenente pregevoli tele e altari di grande valore; il castello medievale dei Ruffo, che conserva molti elementi originari. Interessanti sono anche: varie fontane monumentali; alcuni edifici, del XVII-XVIII secolo, ancora ben conservati, e il quartiere detto della “Chianalea”, adagiato sul mare, con i muri delle case piantati nell’acqua.

STEMMA

DESCRIZIONE

Centro rivierasco, ubicato in collina e di antiche origini, con un’economia basata sull’agricoltura, sulla piccola industria e sul turismo. Gli scillesi, che presentano un indice di vecchiaia nella media, risiedono soprattutto nel capoluogo comunale e nelle località Favazzina, Melia e Solano Superiore; il resto della popolazione si distribuisce tra numerose case sparse e i nuclei Aciarello, Aquile, Scarnici-Forche e Tagli. Il territorio, in cui si trovano le grotte carsiche di Tremusa, presso le quali la sgorga la sorgente di Paolo Re, ha un profilo geometrico irregolare, con differenze di altitudine molto accentuate: si raggiungono i 1.811 metri di quota. L’abitato, immerso in una suggestiva cornice paesaggistica, mostra segni di espansione edilizia; disposto ad anfiteatro digradante verso due baie divise dalla mitica rupe a picco sul mare, ha un andamento plano-altimetrico vario.

ECONOMIA

Oltre che dei consueti uffici municipali e postali, è sede di Pro Loco, carabinieri, corpo forestale e guardia di finanza. Si producono cereali, frumento, foraggi, ortaggi, olive, uva, agrumi e altra frutta; si allevano bovini, suini, ovini, caprini e avicoli. L’industria è costituita da piccole aziende che operano nei comparti cantieristico, edile, lattiero-caseario, metallurgico, dei materiali da costruzione, della lavorazione del legno, della pesca (sviluppata è quella del pescespada) e della piscicoltura; a queste si affianca una centrale elettrica. È presente il servizio bancario; una rete distributiva, di dimensioni non rilevanti ma sufficiente a soddisfare le esigenze primarie della comunità, completa il panorama del terziario. Tra le strutture sociali figura una casa della carità. È possibile frequentare le scuole dell’obbligo; per l’arricchimento culturale si può usufruire della biblioteca comunale. Le strutture ricettive offrono possibilità sia di ristorazione che di soggiorno. A livello sanitario sono assicurate le prestazioni fornite dal locale ospedale.

PUNTI DI INTERESSE

Stazione balneare, registra un consistente movimento di turisti, cui offre la possibilità di gustare i genuini prodotti del luogo e godere delle bellezze dell’ambiente naturale, in particolare della costa, oltre che del mare limpidissimo e con fondali profondi. Intrattiene rapporti non rilevanti con i comuni vicini, ai quali la popolazione si rivolge per l’istruzione secondaria di secondo grado e i servizi non forniti sul posto. Tra gli eventi ricorrenti meritano di essere citati: la mostra di artigianato, a giugno; il premio internazionale “Scilla” e la sagra del pescespada, ad agosto, e alcune mostre ed estemporanee di pittura, nel periodo estivo. Il mercato settimanale si svolge il venerdì. La festa del Patrono, San Rocco, viene celebrata il 16 agosto.

LOCALITA'

Aciarello, Aquile, Basilico, Boccatà, Favata, Favazzina, Flavioli, Forche, Melia, Nosellari, Scarnici, Solano Superiore.

LOCALIZZAZIONE

ituata nella parte centro-occidentale della provincia, sulla costa Viola, di fronte alla punta del Faro (o capo Peloro) della Sicilia, confina con Bagnara Calabra, Sant’Eufemia d’Aspromonte, Roccaforte del Greco, Santo Stefano in Aspromonte, San Roberto, Fiumara e Villa San Giovanni. Ad appena un chilometro dal proprio casello sull’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, può essere facilmente raggiunta anche percorrendo la strada statale n. 18 Tirrena Inferiore, che ne attraversa il territorio. La linea ferroviaria Napoli-Reggio di Calabria ha uno scalo sul posto. L’aeroporto più vicino si trova a 27 km; quello di Napoli/Capodichino è a 483 km. È dotata di un porto turistico. Il porto più vicino dista 9 km; quello di Reggio di Calabria 24. Inserita in circuiti turistici e commerciali, fa parte della Comunità montana “Versante dello Stretto”; fa capo principalmente a Reggio di Calabria per il commercio, i servizi e le strutture burocratico-amministrative non presenti sul posto.

SERVIZI

  • Stazione ferroviaria: a Scilla
  • Porto: a Villa San Giovanni e a Reggio di Calabria
  • Aeroporto: a Reggio di Calabria/Ravagnese
  • Farmacia: a Scilla
  • Ospedale: a Scilla
  • Carabinieri: a Scilla
  • Guardia di finanza: a Scilla
  • Vigili del fuoco: a Reggio di Calabria
  • Tribunale: a Reggio di Calabria
  • Corte d'Appello: a Reggio di Calabria

COLLABORA CON TUTTOREGGIOCAL

vuoi arricchire il contenuto, aggiungere informazioni, segnalere un evento per questo comune? vai qui

La locanda di..


Tipologia: B&b
Regione: Calabria
Provincia: Reggio Calabria
Località: scilla
Indirizzo: via ss 18 trav. l 1

Scilla Casa Vacanze


Tipologia: B&b
Regione: Calabria
Provincia: Reggio Calabria
Località: Scilla
Indirizzo: via Bastia n°7

Collabora con Tuttoreggiocal:
vuoi arricchire il contenuto, aggiungere informazioni, segnalere un evento per questo comune? vai qui

B&B VILLA PALADINO

Indirizzo: Via Oliveto
Città, provincia e CAP: Scilla (RC) - 89058
Telefono: +39.0965.790585; +39.347.6255572; +39.347.9454338
Fax: +39.0965.790585

NEWS

eTerra.it
La costa tirrenica della Calabria si snoda sull'omonimo mare tra cale e spiagge per oltre 300 chilometri. La costa dei Cedri è il tratto costiero che da Scalea, in un susseguirsi di coltivazioni di cedri, raggiunge la cittadina di Paola, in provincia ...
Strill.it
... Sala della Biblioteca di Palazzo Foti, sede della Provincia di Reggio Calabria, dove sarà presentato il cartellone della III Rassegna Teatrale “SCILLA TEATRO FESTIVAL” che si terrà a Scilla nell'Anfiteatro Comunale dal 28 luglio al 13 agosto 2011. ...
Newz.it
Scilla (Reggio Calabria). Nella mattinata odierna il gommone GC307, durante l'attività di pattugliamento relativa all'operazione Mare Sicuro 2011, a Marina Grande di Scilla, ha prestato assistenza ad una ragazza colta da malore che si trovava a bordo ...
Tiscali
Guglielmo Scilla, in arte Willwoosh, ha conquistato il web con dei monologhi caricaturali sul mondo giovanile. I suoi video hanno collezionato oltre 32 milioni di click,nel frattempo ha inventato Freaks!, la serie web noir ormai diventa un cult. ...
 
logo
DEL PINO VILLAGGIO ****
campeggio - villaggio
Mare
Addr Indirizzo via: Boccata N. 11
Citta Località: Melia, Scilla (Reggio Calabria) [Calabria]
Tel Telefono:             0965 755126      
Fax Fax : 0965 755154
Addr Periodi apertura: dal 1 Marzo al 31 Dicembre
- Servizi:
- Per consigliare questa struttura ...
- Ricerca ulteriori inf. con Google
- Segnalazione dati errati/incompleti

- Informazioni o Prenotazioni:
- Compila e invia la richiesta tramite e-mail

Torna ai contenuti | Torna al menu