01. 02. 03. 06. 07.
Crea sito
08. 11.

Tutto Reggio Calabria & provincia pedia

Cerca

Vai ai contenuti

SANTO ALESSIO D'ASPROMONTE

Organizza il tuo Viaggio

spot

FOTO

INDIETRO

SCHEDA

  • Superficie: 4,16 Kmq
  • Altezza s.l.m.: 567 mt
  • Abitanti: 370
  • Densità: 88,94 ab./Kmq
  • Latitudine: 38° 10' 20,70''
  • Longitudine: 15° 45' 28,18''
  • Prefisso telefonico: 0965
  • C.A.P.: 89050
  • Codice ISTAT: 080080
  • Codice catasto: I214

STORIA

Citata in un documento della prima metà del XIV secolo, si è chiamata Sant'Alessio, dal nome del Santo Patrono, fino al 1864, quando un regio decreto aggiunse la specificazione, riferita chiaramente all'ubicazione del borgo. Casale della baronia di Calanna, ne condivise le sorti, venendo assoggettata a diversi passaggi di proprietà. Possedimento dei Sanseverino, dei Ruffo di Sinopoli, dei Carafa e dei De Francesco, all'inizio del Seicento pervenne alla nobile famiglia dei Ruffo di Scilla, sotto la cui signoria rimase fino al crollo del sistema feudale. Notevoli furono i danni causati dal terremoto della seconda metà del XVIII secolo. Col nuovo ordinamento amministrativo disposto dai francesi, al principio dell'Ottocento, fu inclusa dapprima tra le università del cosiddetto governo di La Catona e poi tra i comuni del circondario di Calanna. La storia successiva alla restaurazione borbonica e all'ingresso nell'Italia unita non fa registrare avvenimenti di rilievo, seguendo quella del resto della regione. Il suo patrimonio storico-architettonico non si mostra particolarmente ricco. Tra i monumenti spicca la parrocchiale dell'Annunziata, in cui si può ammirare una pregevole tela raffigurante l'Annunciazione, datata alla fine del Cinquecento.

STEMMA

DESCRIZIONE

Comune collinare, di origini medievali, con un'economia di tipo essenzialmente agricolo. I santalessoti, che presentano un indice di vecchiaia molto elevato, sono quasi tutti concentrati nel capoluogo comunale. Il territorio, in cui si trovano alcuni giacimenti di marmo, ha un profilo geometrico irregolare, con differenze di altitudine molto accentuate: si raggiungono i 1.050 metri di quota. L'abitato, immerso in una suggestiva cornice paesaggistica, non mostra segni di espansione edilizia, conservando un aspetto rurale; situato in pendio, ha un andamento plano-altimetrico leggermente vario.

ECONOMIA

Viste le piccole dimensioni della comunità, non vi sono particolari strutture burocratiche: le uniche attività del genere che vi si svolgono sono quelle connesse al funzionamento dei normali servizi municipali e postali. Per l'assenza sul posto della stazione dei carabinieri, le funzioni di autorità di pubblica sicurezza sono, all'occorrenza, esercitate dal sindaco. L'agricoltura si basa sulla produzione di cereali, ortaggi, olive e frutta, soprattutto uva e agrumi; parte della popolazione si dedica anche alla zootecnia, prediligendo l'allevamento di suini, ovini, caprini e avicoli. Le attività industriali, limitate a qualche piccola impresa edile, sono pressoché irrilevanti. Non sono forniti servizi più qualificati, come quello bancario; una modesta rete distributiva completa il panorama del terziario. Non si segnalano strutture sociali, sportive e per il tempo libero degne di nota. Nelle scuole locali si impartisce soltanto l'istruzione materna ed elementare; manca una biblioteca per l'arricchimento culturale. Non vi sono strutture ricettive. A livello sanitario è assicurato il servizio farmaceutico; per altre prestazioni occorre rivolgersi altrove.

PUNTI DI INTERESSE

Sebbene non figuri tra le mete turistiche più celebrate della zona, offre a quanti vi si rechino la possibilità di godere delle bellezze dell'ambiente naturale, effettuare interessanti escursioni sulle cime dell'Aspromonte e raggiungere agevolmente la vicina costa, che si affaccia sullo stretto di Messina. È poco frequentata pure per lavoro, in quanto le sue attività produttive non consentono di assorbire neppure tutta la manodopera del posto. I rapporti con il contiguo capoluogo provinciale e gli altri comuni del circondario non sono molto intensi; a essi la popolazione si rivolge per frequentare le altre scuole dell'obbligo e gli istituti d'istruzione secondaria di secondo grado e usufruire dei servizi non disponibili localmente. Non si registrano manifestazioni culturali o ricreative di rilievo, che potrebbero richiamare visitatori dai dintorni. Il Patrono, Sant'Alessio, si festeggia il 17 luglio.

LOCALIZZAZIONE

È situata nella parte centro-occidentale della provincia, sul versante occidentale del massiccio dell'Aspromonte, alle pendici del monte Mannoti, sul fianco destro della media valle della fiumara di Gallico, vicino al Parco Nazionale dell'Aspromonte, tra Reggio di Calabria, Santo Stefano in Aspromonte e Laganadi. A 19 km dal casello di Gallico, che immette sull'autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, può essere raggiunta anche percorrendo la strada statale n. 184 delle Gambarie, il cui tracciato ne attraversa il territorio. La stazione ferroviaria di riferimento, lungo la linea Napoli-Reggio di Calabria, si trova a 18 km. Il collegamento con la rete del traffico aereo è assicurato dall'aeroporto più vicino, posto a 29 km; quello di Napoli/Capodichino è a 511 km. Il porto più vicino dista 22 km; quello di Reggio di Calabria si trova a 28 km. Inserita in circuiti commerciali e nell'ambito territoriale della Comunità montana “Versante dello Stretto”, ha nel capoluogo di provincia il principale polo di gravitazione per il lavoro, il commercio, i servizi e le esigenze di ordine burocratico-amministrativo che non possono essere soddisfatte sul posto.

SERVIZI

  • Stazione ferroviaria: a Reggio di Calabria
  • Porto: a Villa San Giovanni e a Reggio di Calabria
  • Aeroporto: a Reggio di Calabria/Ravagnese
  • Farmacia: a Sant'Alèssio in Aspromonte
  • Ospedale: a Reggio di Calabria
  • Carabinieri: a Santa Stefano in Aspromonte
  • Guardia di finanza: a Reggio di Calabria
  • Vigili del fuoco: a Reggio di Calabria
  • Tribunale: a Reggio di Calabria
  • Corte d'Appello: a Reggio di Calabria

COLLABORA CON TUTTOREGGIOCAL

vuoi arricchire il contenuto, aggiungere informazioni, segnalere un evento per questo comune? vai qui


Torna ai contenuti | Torna al menu