Crea sito

Tutto Reggio Calabria & provincia pedia

Cerca

Vai ai contenuti

PALIZZI

Organizza il tuo Viaggio

PALIZZI

INDIETRO

SCHEDA

Superficie: 52,26 Kmq
Altezza s.l.m.: 272 mt
Abitanti: 2.449
Densità: 46,86 ab./Kmq
Latitudine: 37° 57' 56,84''
Longitudine: 15° 59' 10,65''
Prefisso telefonico: 0965
C.A.P.: 89030
Codice ISTAT: 080056
Codice catasto: G277 Servizi

STORIA

Gli Hethei-Pelasgi, forse, vi videro raffigurato in quella mastodontica "Rocca", a Palizzi Superiore, il loro dio Set o Apollo Aleo e per tale la venerarono. O potè anche essere che col tal nome i colonizzatori divinizzarono il fiume cui rimase il nome di Alece, che a sua volta lo diede al Porto e al Paese di Palizzi.
CONTINUA

STEMMA

DESCRIZIONE

Centro rivierasco, ubicato in collina e di origini medievali, che accanto alle tradizionali attività agricole ha sviluppato il turismo. I palizzesi, con un indice di vecchiaia di poco superiore alla media, sono distribuiti tra il capoluogo comunale, diverse case sparse e le località Gruda, Pietrapennata, Spropolo, Iermanata e Palizzi Marina, in cui si registra la maggiore concentrazione demografica. Il territorio ha un profilo geometrico irregolare, con differenze di altitudine molto accentuate. L’abitato, interessato da una forte crescita edilizia, è immerso in una suggestiva cornice paesaggistica; raggruppato ai piedi di uno spuntone roccioso, dominato dal castello feudale, ha un andamento plano-altimetrico vario. Sullo sfondo dorato dello stemma comunale, concesso con Decreto del Presidente della Repubblica, si rappresenta un castello azzurro a due palchi, munito di tre torri merlate alla guelfa; in un cantone della punta, spicca un monte rosso a sei cime.

ECONOMIA

È sede di Pro Loco. L’agricoltura, basata sulla produzione di cereali, frumento, ortaggi, olive, uva, agrumi (tra cui il bergamotto) e altra frutta, è integrata dall’allevamento di bovini, suini, ovini, caprini e avicoli. L’industria è costituita da piccole aziende che operano nei comparti alimentare, edile e della fabbricazione di laterizi, oltre che di macchine per l’agricoltura e la silvicoltura. È praticata anche la pesca. Non sono forniti servizi più qualificati, come quello bancario; una sufficiente rete distributiva completa il panorama del terziario. Non si segnalano strutture sociali degne di nota. Nelle scuole del posto si impartisce l’istruzione obbligatoria; manca una biblioteca per l’arricchimento culturale. Le strutture ricettive offrono possibilità sia di ristorazione che di soggiorno. Il servizio sanitario è garantito dalla farmacia.

PUNTI DI INTERESSE

Stazione balneare, inserita pure negli itinerari dell’agriturismo reggino, registra un consistente movimento di visitatori. Intrattiene rapporti non particolarmente intensi con i comuni vicini, ai quali, comunque, la popolazione si rivolge per l’istruzione secondaria di secondo grado, per l’espletamento di pratiche burocratiche e i servizi in genere. Tra gli appuntamenti consueti meritano di essere citati: il mercato settimanale del martedì; il concerto di musica classica, a marzo; la fiera della seconda domenica di aprile; il mercato dei fiori, il primo maggio; la festa di San Francesco, la sagra della capra, la degustazione di prodotti al bergamotto, il campo del WWF, il raduno giovanile, l’apertura di un villaggio-giochi per bambini, ad agosto. A Pietrapennata si svolgono: la festa di Sant’Antonio da Padova, il 13 giugno, e la sagra del capicollo e la manifestazione “Una nuova stagione per rendere più vivibile la vita degli abitanti sulle colline”, ad agosto. A Palizzi Marina hanno luogo: il concerto di musica classica, il “Teatro in piazza”, la rassegna “Artigianato e folclore”, a luglio; la mostra fotografica, le sagre del pesce e dei maccheroni, ad agosto. La Patrona, Sant’Anna, viene festeggiata il 26 luglio con una fiera.

LOCALITA'

Gruda, Palizzi Manna, Pietrapennata, Spropolo.


LOCALIZZAZIONE

Si estende a sud della provincia, sulla costa ionica meridionale, alle pendici del massiccio dell’Aspromonte, alla destra della media valle della fiumara omonima, sulla costa dei Gelsomini, tra Bova Marina, Bova, Staiti e Brancaleone. A 55 km dal casello di Reggio Arangea, posto sul raccordo di Reggio di Calabria, che immette sull’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, può essere raggiunta anche percorrendo la strada statale n. 106 Jonica, il cui tracciato si snoda a 10 km dall’abitato. La linea ferroviaria Taranto-Reggio di Calabria ha uno scalo sul posto, situato ugualmente a 10 km. L’aeroporto si trova a 51 km; quello di Napoli/Capodichino a 556 km. Il porto di riferimento dista 55 km; quello di Villa San Giovanni 68. Inserita in circuiti commerciali e nell’ambito territoriale della Comunità montana “Versante ionico meridionale”, ha nel capoluogo di provincia, Melito di Porto Salvo e Locri i principali poli di gravitazione per il commercio, i servizi e le strutture burocratico-amministrative non presenti sul posto.

SERVIZI

  • tazione ferroviaria: a Palizzi
  • Porto: a Reggio di Calabria e a Villa San Giovanni
  • Aeroporto: a Reggio di Calabria/Ravagnese
  • Farmacia: a Palizzi
  • Ospedale: a Melito di Porto Salvo
  • Carabinieri: a Palizzi
  • Guardia di finanza: a Bova Marina
  • Vigili del fuoco: a Melito di Porto Salvo
  • Tribunale: a Locri
  • Corte d'Appello: a Reggio di Calabria

COLLABORA CON TUTTOREGGIOCAL

vuoi arricchire il contenuto, aggiungere informazioni, segnalere un evento per questo comune? vai qui


Torna ai contenuti | Torna al menu