01. 02. 03. 06. 07.
Crea sito
08. 11.

Tutto Reggio Calabria & provincia pedia

Cerca

Vai ai contenuti

MELITO PORTO SALVO

Organizza il tuo Viaggio

spot

FOTO

INDIETRO

SCHEDA

  • Superficie: 35,33 Kmq
  • Altezza s.l.m.: 28 mt
  • Abitanti: 11.387
  • Densità: 322,30 ab./Kmq
  • Latitudine: 37° 55' 11,78''
  • Longitudine: 15° 47' 2,69''
  • Prefisso telefonico: 0965
  • C.A.P.: 89063
  • Codice ISTAT: 080050
  • Codice catasto: F112

STORIA

Il suo nucleo originario fu costituito da alcune casette di pescatori sorte, tra il XVI e il XVII secolo, accanto alla chiesetta della Madonna di Porto Salvo, costruita presso un porticciolo. La presenza umana nel territorio è tuttavia attestata fin da epoca romana. Nel Medioevo, la località principale era Pentidattilo che, eretta a baronia, appartenne ai Letizia, ai Francoperta, agli Alberti, ai Caracciolo e ai Clemente di San Luca. Si è chiamata semplicemente Melito fino al 1864, quando un regio decreto aggiunse la specificazione, riferita al rifugio che la costa offriva alle imbarcazioni nel punto in cui era sorto il villaggio. La prima parte del nome deriva invece dall’omonima fiumara: in greco “potamòs tou Mèlitos”, ‘fiume del miele’. Sviluppatasi a partire dalla seconda metà del 1600, fu quasi distrutta dal terremoto della fine del XVIII secolo. Ricostruita nello stesso posto, registrò una crescita progressiva, grazie all’apertura della linea ferroviaria Taranto-Reggio di Calabria e alla scomparsa della pirateria, che indusse molti a tornare nelle zone costiere. I francesi, all’inizio del 1800, ne fecero il capoluogo dapprima di un governo comprendente diverse università e poi di un circondario. I Borboni, verso la metà del XIX secolo, le aggregarono i casali Prunella e Pilati, staccandoli da San Lorenzo. Sulla sua spiaggia sbarcò Garibaldi il 19 agosto 1860, per dare inizio alla marcia continentale verso Napoli, nonché nell’agosto 1862, quando poi fu ferito e fatto prigioniero dalle forze regolari. Tra i monumenti spiccano: il santuario della Madonna di Porto Salvo, ampiamente rimaneggiato; la chiesa della Madonna della Candelora, con le vicine rovine di un convento medievale dei domenicani; alcuni palazzotti, del 1900; la casa Ramirez, in cui soggiornò Garibaldi, e il mausoleo garibaldino, eretto a memoria dei caduti durante lo sbarco dei Mille e delle camicie rosse, nelle località Annà e Rumbolo.

STEMMA

DESCRIZIONE

Cittadina rivierasca, ubicata in collina e di origini relativamente recenti, la cui economia si basa su attività agricole, industriali e terziarie, oltre che sul turismo. I melitesi, che presentano un indice di vecchiaia inferiore alla media, risiedono per la maggior parte nel capoluogo comunale; il resto della popolazione è quasi tutto distribuito tra le località Caredia-Lacco, Musuponiti, Pentidattilo e Prunella. Il territorio ha un profilo geometrico irregolare, con differenze di altitudine molto accentuate. L’abitato, immerso in una suggestiva cornice paesaggistica, è interessato da una forte crescita edilizia; il suo andamento plano-altimetrico è vario. Sullo sfondo dorato dello stemma comunale, concesso con Decreto del Presidente della Repubblica, campeggia un castello rosso, munito di cortina e di due torri merlate alla ghibellina; il tutto, fondato su una campagna azzurra, è addossato a un albero di bergamotto fruttato.

ECONOMIA

È sede, tra l’altro, di Pro Loco, Comunità montana e ufficio imposte dirette. Si producono cereali, frumento, foraggi, ortaggi, olive e frutta, soprattutto agrumi: molto sviluppata è la coltivazione del bergamotto. Si allevano bovini, suini, ovini, caprini e avicoli. L’industria è costituita da aziende che operano nei comparti alimentare (tra cui quello della lavorazione e conservazione di frutta e ortaggi), edile, estrattivo, metalmeccanico, dei materiali da costruzione, della tipografia, dell’editoria, della fabbricazione di mobili, della pesca e della piscicoltura; a queste si affianca una centrale elettrica. È presente il servizio bancario; una buona rete distributiva, attività radiotelevisive e di consulenza informatica, assicurazioni e fondi pensione arricchiscono il panorama del terziario. Tra le strutture sociali si segnala una casa di riposo. È possibile frequentare le scuole dell’obbligo, un istituto professionale agrario, un istituto tecnico commerciale e un liceo classico. Le strutture ricettive offrono possibilità sia di ristorazione che di soggiorno. A livello sanitario è assicurato il servizio ospedaliero.

PUNTI DI INTERESSE

Stazione balneare, inserita anche negli itinerari dell’agriturismo reggino, registra un consistente movimento di visitatori. Molto frequentata pure per lavoro, grazie alle attività produttive, che consentono un notevole assorbimento di manodopera. Tra gli eventi ricorrenti vanno citati: le feste di San Giuseppe, il 19 marzo, ad Annà e nel capoluogo comunale; la fiera di Porto Salvo, ad aprile; il concerto di musica classica, a maggio; la festa di San Giovanni, il 24 giugno; la rassegna “Paese vecchio”, a luglio-agosto; “La giornata del pesce vecchio”, la prima decade di agosto, e la sagra della melanzana, ad agosto. Il mercato settimanale si svolge il mercoledì. La Patrona, Santa Maria di Porto Salvo, si festeggia il 24 aprile.

LOCALITA'

Arcina, Armà, Caredia-Lacco, Giachindi, Musupuniti, Pentidattilo, Pilati, Placanica, Prunella Superiore, San Vito.

LOCALIZZAZIONE

Si estende nel punto più a sud della penisola, sulla costa ionica meridionale, alla destra della foce della fiumara omonima, tra Roccaforte del Grego, Montebello Jonico e San Lorenzo. A 27 km dal casello di Reggio Arangea, posto sul raccordo di Reggio di Calabria che immette sull’A3 Salerno-Reggio Calabria, può essere raggiunta anche percorrendo le strade statali n. 106 Jonica e n. 183 Aspromonte-Jonio, i cui tracciati ne attraversano il territorio. La linea ferroviaria Taranto-Reggio di Calabria ha uno scalo sul posto. L’aeroporto più vicino è a 27 km; quello di Napoli/Capodichino si trova a 531 km. Il porto più vicino dista 30 km; quello di Villa San Giovanni 43. Inserita in circuiti turistici e commerciali, fa parte della Comunità montana “Versante ionico meridionale”. Polo di gravitazione per i comuni vicini, fa capo a Reggio di Calabria per i servizi e le strutture burocratico-amministrative non presenti sul posto.

SERVIZI

  • tazione ferroviaria: a Mèlito di Porto Salvo
  • Porto: a Reggio di Calabria e a Villa San Giovanni
  • Aeroporto: a Reggio di Calabria/Ravagnese
  • Farmacia: a Mèlito di Porto Salvo
  • Ospedale: a Mèlito di Porto Salvo
  • Carabinieri: a Mèlito di Porto Salvo
  • Guardia di finanza: a Mèlito di Porto Salvo
  • Vigili del fuoco: a Mèlito di Porto Salvo
  • Tribunale: a Reggio di Calabria
  • Corte d'Appello: a Reggio di Calabria

COLLABORA CON TUTTOREGGIOCAL

vuoi arricchire il contenuto, aggiungere informazioni, segnalere un evento per questo comune? vai qui

Melitoonline.IT
Nel dibattito sono intervenuti anche i tourist-operators La Regione e la Provincia chiamate a collaborare e contribuire per il rilancio turistico del territorio Melito di Porto Salvo (Reggio Calabria) 10 giugno 2011 – Turismo da favola offresi in zona ...
ntacalabria
Grande successo di pubblico per il primo raduno auto e moto d'epoca “Città di Melito di Porto Salvo”. Domenica 29 maggio la cittadina melitese ha subito il fascino dei motori di un tempo con tutta la piazza Porto Salvo che ha fatto da cornice ...
ntacalabria
Per questo giovedì 9 alle ore 12,00, al termine del regolare orario di lavoro, i lavoratori manifesteranno pacificamente davanti alla sede legale della società per poi spostarsi in corteo presso il Municipio di Melito di Porto Salvo per chiedere un ...
ntacalabria
Filed under Melito di Porto Salvo, Notizie, Reggio. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry Carmelo Attinà: In attesa dei recuperi riportiamo la classifica del campionato di I ...
logo
LA ZAGARA ***
campeggio
Mare
Addr Indirizzo via: Lungomare dei Mille,s.s. 106 Jonica km. 28
Citta Località: Annà, Melito Porto Salvo (Reggio Calabria) [Calabria]
Tel Telefono:             0965 787004      
Tel Telefono Inv.:             02 2894521      
Fax Fax : 0965 787004
Addr Periodi apertura: Aperto tutto l'anno
- Servizi:
- Sito Web: www.villaggiolazagara.it
- Per consigliare questa struttura ...
- Segnalazione dati errati/incompleti

- Informazioni o Prenotazioni:
- Compila e invia la richiesta tramite e-mail
logo
STELLA MARINA ***
campeggio
Mare
Addr Indirizzo via: s.s. 106 Jonica km.29
Citta Località: Annà, Melito Porto Salvo (Reggio Calabria) [Calabria]
Tel Telefono: 0965 787001 - 787644/5
Fax Fax : 0965 787001
Addr Periodi apertura: Aperto tutto l'anno
- Servizi:
- Sito Web: www.hotelstellamarina.eu
- Per consigliare questa struttura ...
- Segnalazione dati errati/incompleti

- Informazioni o Prenotazioni:
- Compila e invia la richiesta tramite e-mail

Torna ai contenuti | Torna al menu