01. 02. 03. 06. 07.
Crea sito
08. 11.

Tutto Reggio Calabria & provincia pedia

Cerca

Vai ai contenuti

GERACE

Organizza il tuo Viaggio

FOTO

INDIETRO

SCHEDA

  • Superficie: 28,57 Kmq
  • Altezza s.l.m.: 500 mt
  • Abitanti: 2.852
  • Densità: 99,82 ab./Kmq
  • Latitudine: 38° 16' 14,58''
  • Longitudine: 16° 13' 13,63''
  • Prefisso telefonico: 0964
  • C.A.P.: 89040
  • Codice ISTAT: 080036
  • Codice catasto: D975

STORIA

Fu fondata, verso il IX secolo, da profughi locresi in una zona abitata già molto tempo prima, stando ai reperti archeologici rinvenuti nei suoi dintorni, che testimoniano la presenza sul posto di insediamenti indigeni pre-ellenici. Il toponimo, che in documenti medievali, redatti in greco, compare nella forma “Aghìa Kuriakè”, equivalente al latino SANCTA CYRIACA, ‘Santa Ciriaca’, deriva dal greco “ieràkion”, ‘falchetto’, diminutivo di “ièrax, ièrakos”, ‘sparviero’. Fino al 1941 si è chiamata Gerace Superiore, per distinguersi da Gerace Marina, l’attuale Locri. Antica sede vescovile, fu dominata da bizantini e normanni, sotto i quali registrò un periodo di grande floridezza. Passata poi agli svevi e agli angioini, fu dichiarata città regia da Roberto d’Angiò. Verso la metà del XIV secolo, divenne contea dei Caracciolo. Elevata a marchesato sotto gli aragonesi e assegnata a Consalvo de Cordova, all’inizio del Cinquecento, fu successivamente eretta a principato dei Grimaldi. Capoluogo di circondario, durante il periodo napoleonico, mantenne tale ruolo anche dopo il ritorno dei Borboni nel regno di Napoli. Attiva ne fu la partecipazione ai moti rivoluzionari carbonari della metà del XIX secolo. La storia post-unitaria si confonde con quella del resto della penisola. Tra i monumenti spiccano: il castello, del 1100, più volte rimaneggiato in epoche successive; la maestosa cattedrale, dei secoli XI-XII, che è la più antica della Calabria, con un’ampia cripta e una struttura a croce latina, a tre navate; la chiesa di San Francesco, del Duecento, con un bel portale gotico e il trecentesco sarcofago di Nicola Ruffo; le chiesette di San Giovannello e Santa Maria di Monserrato, di origini bizantine; la chiesa rupestre di San Nicola; numerosi altri edifici di culto e palazzi medievali e barocchi.

STEMMA

DESCRIZIONE

Centro montano, di origini medievali, con un’economia basata su attività agricole, artigianali e terziarie. I geracesi, che presentano un indice di vecchiaia nella media, risiedono soprattutto nel capoluogo comunale, in cui si registra la maggiore concentrazione demografica, e nelle località Cavuria, Merici, Monaci e Prestarona; il resto della popolazione si distribuisce tra numerosissime case sparse e i nuclei Badessa, Campo, Liserà, Modì, Santa Caterina, Zarioti, Zipari e Zomino. Il territorio ha un profilo geometrico irregolare, con differenze di altitudine molto accentuate: si raggiungono i 952 metri di quota. L’abitato, che, per il suo straordinario patrimonio architettonico, ha meritato l’appellativo di “Firenze della Calabria”, non mostra segni di espansione edilizia; situato su una rupe, ha un andamento plano-altimetrico vario.

ECONOMIA

Oltre che dei consueti uffici municipali e postali, è sede di Pro Loco e stazione dei carabinieri. Si producono cereali, frumento, ortaggi, olive, uva, agrumi e altra frutta; si allevano bovini, suini e caprini. L’industria è costituita da aziende che operano nei comparti edile e della fabbricazione di laterizi. Tra le produzioni artigianali va citata quella delle ceramiche. È presente il servizio bancario; una sufficiente rete distributiva completa il panorama del terziario. Non si registrano particolari strutture sociali, sportive e per il tempo libero. Nelle scuole del posto si impartisce l’istruzione obbligatoria; manca una biblioteca per l’arricchimento culturale. Le strutture ricettive offrono possibilità sia di ristorazione che di soggiorno. A livello sanitario sono assicurate le prestazioni fornite dal locale ospedale.

PUNTI DI INTERESSE

Meta di un significativo turismo culturale, attratto dalle pregevoli testimonianze del passato, offre a quanti vi si rechino anche la possibilità di godere delle bellezze dell’ambiente naturale e gustare i genuini prodotti del luogo, tra cui il vino “Greco di Gerace”. Intrattiene rapporti non molto intensi con i comuni vicini, ai quali la popolazione si rivolge per l’istruzione secondaria di secondo grado e i servizi non forniti sul posto. Tra gli appuntamenti consueti meritano di essere citati: le sacre rappresentazioni pasquali; la festa del Carmine, a luglio; la sagra del cocomero; il festival internazionale “Musicarchitettura”, la seconda e la terza settimana di agosto, e il concerto di Natale, promosso dall’associazione culturale ionica. La festa del Patrono, Sant’Antonio del Castello, viene celebrata il 23 agosto con la tradizionale “danza del cavalluccio”.

LOCALITA'

Azzuria, Badessa, Campo Merici, Cavuria, Liserà, Merici, Monaci, Prestarona, Zariotti, Zipari, Zoierà, Zomino.

LOCALIZZAZIONE

Si estende nella Locride, nella parte centro-orientale della provincia, nell’entroterra della costa ionica, vicino al passo di Ropola, tra Locri, Antonimina, Cittanova, Canolo, Agnana Calabra e Siderno. Attraversata dalla strada statale n. 111 di Gioia Tauro e Locri, può essere raggiunta anche con la statale n. 106 Jonica, che si snoda a 10 km. L’autostrada più vicina è la A3 Salerno-Reggio Calabria, cui si accede dal casello di Gioia Tauro, distante 41 km. La stazione ferroviaria di riferimento, lungo la linea Taranto-Reggio di Calabria, si trova a 10 km. Il collegamento con la rete del traffico aereo è assicurato dall’aeroporto posto a 98 km; quello di Napoli/Capodichino è a 485 km. Il porto più vicino dista 41 km; quelli di Reggio di Calabria e di Villa San Giovanni 92 e 79. Inserita in circuiti commerciali, fa parte della Comunità montana “Limina”, e del Parco Nazionale dell’Aspromonte. Il capoluogo di provincia e Locri sono i principali poli di gravitazione per il commercio, i servizi e le strutture burocratico-amministrative non presenti sul posto.

SERVIZI

  • Stazione ferroviaria: a Locri
  • Porto: a Gioia Tauro, a Reggio di Calabria e a Villa San Giovanni
  • Aeroporto: a Reggio di Calabria/Ravagnese
  • Farmacia: a Gerace
  • Ospedale: a Gerace
  • Carabinieri: a Gerace
  • Guardia di finanza: a Locri
  • Vigili del fuoco: a Siderno
  • Tribunale: a Locri
  • Corte d'Appello: a Reggio di Calabria

COLLABORA CON TUTTOREGGIOCAL

vuoi arricchire il contenuto, aggiungere informazioni, segnalere un evento per questo comune? vai qui

DOVE MANGIARE

DOVE DORMIRE

RISTORANTE

di Antonimina, il ristorante , dal 1976 offre alla propria clientela i piatti della cucina tipica locale e regionale, scegliendo accuratamente gli ingredienti freschi e genuini del territorio . Tra i piatti consigliati, antipasti a base di salumi e formaggi della zona, bruschette, ortaggi ripieni e verdure grigliate, frittelle , zeppoline , crostini, ndujia ; paste diverse fatte in casa e condite con sugo di cinghiale, capra, funghi, agnello, pesce stocco e frutti di mare, legumi ed erbette di campo, ortaggi e verdure; secondi piatti di selvaggina, carni e pesce cotti in vari modi. Il locale è anche pizzeria, ed è dotato di una saletta priveè, di una sala piu ampia con caminetto in pietra e di una bella veranda coperta da utilizzare in estate. L’ambiente e’ famigliare, semplice e accogliente, il prezzo medio per un pasto completo è di circa 20 – 30 euro .
Segnalato da varie guide gastronomiche , il locale è chiuso per riposo settimanale il martedi’.
C/da Azzuria, 112 -89040 – Gerace (RC ) Strada Prov.le E 80 Locri –Antonimina
E-Mail la-tavernetta@libero.it Tel/fax 0964 65 6020 Cell. 349 6162254

LA CASA NEL BORGO

La "casa del borgo" è l'appendice sentimentale della casa di gianna posta all'ingresso della città. E' tale perchè è nata sull'appendice storica del palazzo, su la "casa al borgo", trasformata nella casa nel borgo; invito al visitatore a partecipare, ancora, di un altro pezzo di storia familiare e geracese.
Via Nazionale, 46 - 89040 - Gerace - RC - Italia
Tel. 0964.355150 - Fax. 0964.355081
E-Mail info@lacasanelborgo.it

RISTORANTE PIZZERIA IL LUPO CATTIVO

A poca distanza da Gerace, situato in un paesaggio suggestivo, tra ulivi millenari, si trova il ristorante – pizzeria “Il Lupo Cattivo”. Ricavato da un antico frantoio, conserva intatto il fascino del luogo: in un’ atmosfera d’altri tempi, potrete gustare piatti della cucina locale e nazionale, senza dover rinunciare ad un ambiente giovane e dinamico. Per gli amanti della buona tavola, irrinunciabili saranno gli antipasti della casa, con salumi, formaggi e frittelline locali ed i primi piatti a base di pasta fatta a mano, secondo le antiche ricette calabresi. Le grigliate di pesce del vicino Mar Ionio, vi incanteranno con il loro fresco sapore. Ed infine, per gli amanti “dell’intramontabile” pizza, “Il Lupo Cattivo” saprà conquistarvi con le sue specialità.
C/da Cavuria 69 - 89040 Gerace (RC) Tel.: 0964 355143

AGRITURISMO BARONE MACRI

Agriturismo "Barone Macrì"
Il nostro agriturismo immerso nella natura e nella quiete delle colline è attorniato da ettari di terreno coltivato biologicamente, soprattutto con olivi.
In una valle, dalla quale si intravede l’antica Gerace, raggiungibile da qui anche a piedi, serviamo la prima colazione e su richiesta anche la cena, con piatti tipici e prodotti stagionali del nostro orto biologico.

Via Cavour, 15 89044 Locri (RC) Tel. 0964.356497 - Cell. 335.1283052
Email: agritubarone@libero.it

RISTORANTE IL NORMANNO

Situato tra i caratteristici vicoli di Gerace, è un ristorante piccolo ed accogliente che si rifà all'antica tradizione Normanna. Si possono gustare specialità di pesce, piatti tradizionali dell'antica Cucina Calabrese e su ordinazione cacciagione e selvaggina.
Via Quattro Novembre 5 - 89040 Gerace (RC)
Cell.: 349 8083470 - 320 9407830

BED & BREAKFAST BELLAVISTA

La struttura è situata a 1 Km. circa dal centro abitato di Gerace, in zona panoramica dominante 50 Km. di costa bagnata dalle splendide acque del mare Jonio, da cui dista 7 Km. Con 4 camere (max 8 posti letto) dotate di TV, aria climatizzata, bagno privato e ampio salone. Servizi: noleggio mountain-bike; navetta per trasferimenti, escursioni e visite guidate. Convenzionata con ristoranti tipici del luogo.
C.da Rocca, 2 - 89040 - Gerace - RC - Italia
Tel. 0964.356384 - 338.9617981 E-Mail b.breakfast@libero.it

RISTORANTE OSTERIA LO SARVIERO

Situato vicino Piazza del Tocco, in uno dei palazzi più antichi di Gerace è un'accogliente trattoria con volte a botte e pavimenti in cotto, a conduzione familiare. Tra le proposte della cucina tipica regionale, si segnalano; salumi e pasta fresca fatti in casa, frittelle di verdura, stoccafisso al po' inodoro, grigliata mista
Via L. Cadorna 3 - 89040 Gerace (RC) Tel.: 0964/356826

IL GIARDINO DI GERACE

A Gerace, incantevole paese medievale, meta di grandi viaggiatori, "Il Giardino di Gerace" B&B di 1a classe - 4 stelle nelle migliori guide turistiche europee - è un angolo di Paradiso di fronte al mare Jonio. Nella quiete, grande giardino, prato verde, camere confortevoli, riscaldamento autonomo, aria condizionata, TV, ottima colazione prevalentemente con prodotti tipici calabresi, calda accoglienza.
Ideale per un soggiorno rilassante ed indimenticabile a breve distanza di un mare azzurro e di una bellissima montagna.
Via Fanfani, 8 - 89040 - Gerace - RC - Italia Tel. 0964.356732 - Fax. 0964.2252
E-Mail scaglioneanita@libero.it

RISTORANTE PIZZERIA A SQUELLA

l locale era un vecchio frantoio: da questo deriva la parola "A' Squella". All'interno, tutt'oggi, sono presenti le macine in pietra che rendono il locale prettamente caratteristico. Situato nel centro storico di Gerace, in provincia di Reggio Calabria, gode di una panoramica tra il verde delle montagne e la vista del mare. Il ristorante è facilmente raggiungibile. Ha una capienza di 100 posti all'interno e 60 all'esterno ed è dotato di aria climatizzata. Si può degustare la pizza al forno a legna e una cucina tipica calabrese (antipasti tipici, primi e secondi piatti caserecci) e nei periodi estivi anche menu a base di pesce. Per gruppi organizzati e gite scolastiche, sono disponibili menu a prezzi fissi. Il ristorante organizza anche feste di compleanno, battesimi, prime comunioni e piccole cerimonie.
Via Della Della Resistenza 8 - 89040 Gerace (RC) Tel.: 0964 356086

CASA VACANZA LO SPARVIERO

Situata nel cuore del Borgo Maggiore dell'incantevole centro medievale di Gerace, la casa vacanze "Lo Sparviero" offre 8 posti letto in camere comodamente arredate, dotate di TV ed impianto di climatizzazione. Il turista può soggiornare in un clima di accoglienza e cordialità godendo delle bellezze paesaggistiche storiche e culturali del luogo. La struttura, collocata a poca distanza dal mare Jonio (10 Km.) e dal Parco Nazionale d'Aspromonte (20 Km.) rimane aperta tutto l'anno.
Via Nazionale, 15 - 89040 - Gerace - RC - Italia Tel. 0964.355015 - 347.1689511
E-Mail francesco.tersite@libero.it

PUB PANINOTEGA COCO LIGHTS

Si trova nella parte superiore di Gerace, famoso per la sua ospitalita' e la sua cucina casereccia Calabrese, questo pub e' il luogo dove passare una bella serata. Situato a 400 metri sopra il livello del mare, con vista sulla valle circostante, consente di godersi l'atmosfera, insienme alla musica, le buone birre provenienti da tutto il mondo ed i vini fruttati della bella regione Calabria. Aperto a pranzo e cena. Prenota in anticipo. Gruppi benvenuti, a prezzi convenienti.
P.zza Cav.Vittorio Veneto (P.zza Castello,1) - 89040 Gerace(RC)
Tel.: 349-3213770

LA CASA DI GIANNA

Intimamente connessa con l'ambiente di Gerace è "La Casa di Gianna" il ristorante-albergo ospitato in una antica dimora gentilizia che conserva il fascino della casa privata e accogli gli ospiti con il calore riservato alle persone più care.
Via Paolo Frascà, 4 - 89040 - Gerace - RC - Italia
Tel. 0964.355024/18 - Fax. 0964.355081
E-Mail info@lacasadigianna.it

NEWS

Melitoonline.IT
GERACE (REGGIO CALABRIA) – Si è svolta (ieri 8 giugno 2011 ndr) nella chiesa di San Francesco d'Assisi la cerimonia per la firma della convenzione per la realizzazione del “Progetto Locride”. L'evento è stato organizzato dall'Ufficio relazioni esterne ...
Avvenire.it
Questo ad esempio è l'invito di monsignor Giuseppe Fiorini Morosini, vescovo di Locri-Gerace: «L'acqua fra qualche anno sarà più preziosa del petrolio – ricorda il presule –. Non possiamo permettere che sia il privato a gestirla». ...
ANSA.it
E' l'appello di monsignor Giuseppe Fiorini Morosini, vescovo di Locri-Gerace, in vista del referendum del 12 e 13 giugno. ''Rompo il riserbo - scrive il presule - che il vescovo deve mantenere in occasione di competizioni elettorali, ...
Strill.it
Mercoledì 8 giugno pv, alle ore 17,30, l'Orchestra Giovanile di Fiati di Delianuova, RC, Organo Ufficiale dell'Ente Parco d'Aspromonte, si esibirà in concerto presso la Chiesa di San Francesco d'Assisi di Gerace, in occasione della firma della ...
 VACANZE CON ANIMALI A GERACE
LOCANDA IL CAPPERO (BB) visualizza i dati della struttura in un'altra finestra 
Gerace (RC) Zona Borgo
E' consentito portare animali (piccola taglia)
Locanda il Cappero è un Bed&Breakfast a gestione familiare dove è possibile passare vacanze in totale relax, a due passi dal mare. La locanda si trova ... »
Tel.             348 7915426       
Prezzi a persona MIN = 25,00 MAX = 40,00 
maggiori informazioni | prenota | sito web
BELLAVISTA (BB) visualizza i dati della struttura in un'altra finestra 
Gerace (RC) 
E' consentito portare animali (piccola taglia)
La struttura sorge a Gerace, splendida cittadina dalla storia millenaria, circa 479 m slm ed emerge tra l'azzurro del cielo e il verde degli ulivi. ... »
Tel. 0964             356384- 338       9617981 
Prezzi a persona MIN = 25,00 MAX = 35,00 
maggiori informazioni | prenota | sito web
AZ. AGR. BARONE G.R. MACRÌ SRL (AG) visualizza i dati della struttura in un'altra finestra 
Gerace (RC) 
E' consentito portare animali 
... »
Tel. 3351283052             0964/356497       
Prezzi a persona MIN = 25 MAX = 35 
maggiori informazioni | prenota | sito web


Torna ai contenuti | Torna al menu