01. 02. 03. 06. 07.
Crea sito
08. 11.

Tutto Reggio Calabria & provincia pedia

Cerca

Vai ai contenuti

CASIGNANA

Organizza il tuo Viaggio

SPOT PUBBLICITARIO

FOTO CASIGNANA

INDIETRO

SCHEDA

  • uperficie: 24,48 Kmq
  • Altezza s.l.m.: 342 mt
  • Abitanti: 797
  • Densità: 32,56 ab./Kmq
  • Latitudine: 38° 6' 2,42''
  • Longitudine: 16° 5' 20,43''
  • Prefisso telefonico: 0964
  • C.A.P.: 89030
  • Codice ISTAT: 080024
  • Codice catasto: B966

STORIA

Il toponimo, attestato nella forma attuale già nel XVI secolo, deriva dal personale latino CASINIUS, con l’aggiunta del suffisso aggettivale -ANA. Compresa nella baronia di Bianco, ne condivise le sorti. Possedimento, verso la fine del Quattrocento, della nobile famiglia dei Marullo di Condojanni, un secolo più tardi pervenne ai Carafa di Roccella Jonica, sotto la cui signoria rimase fino al crollo del sistema feudale, sancito dalle leggi napoleoniche. Il terremoto della seconda metà del Settecento la distrusse parzialmente. Tornata ai Borboni, all’indomani del congresso di Vienna, entrò a far parte del Regno d’Italia, insieme al resto della regione. La storia post-unitaria non fa registrare avvenimenti di rilievo. Aggregata a Samo, sul finire degli anni Venti, riacquistò l’autonomia amministrativa nel 1946. Sotto il profilo storico-architettonico interessanti sono: la chiesa di San Rocco, in cui si possono ammirare pregevoli opere d’arte, tra cui alcune tele quattrocentesche, e i resti di una villa romana, comprendenti parte di un pavimento a mosaico, nei dintorni dell’abitato.

STEMMA

DESCRIZIONE

omune rivierasco, ubicato in collina e di origini medievali, la cui economia si basa prevalentemente sull’agricoltura. I casignanesi, con un elevato indice di vecchiaia, sono concentrati nel capoluogo comunale, tranne una piccola parte, che vive in case sparse. Il territorio ha un profilo geometrico irregolare, con differenze di altitudine molto accentuate: si raggiungono i 683 metri di quota. L’abitato, immerso in una suggestiva cornice paesaggistica, non mostra segni di espansione edilizia, conservando un aspetto rurale; situato su uno sprone, ha un andamento plano-altimetrico leggermente vario.

ECONOMIA

Viste le piccole dimensioni della comunità, non vi sono particolari strutture burocratiche: le uniche attività del genere che vi si svolgono sono quelle connesse al funzionamento dell’ufficio postale e del municipio. Per l’assenza sul posto della stazione dei carabinieri, le funzioni di autorità di pubblica sicurezza sono, all’occorrenza, esercitate dal sindaco. Va però segnalata la presenza della Pro Loco. L’agricoltura, basata sulla produzione di cereali, frumento, foraggi, ortaggi, olive, uva, agrumi e altra frutta, è integrata dall’allevamento di bovini, suini, ovini, caprini ed equini. L’industria è limitata a qualche piccola azienda che opera nei comparti edile e della lavorazione del legno. Non sono forniti servizi più qualificati, come quello bancario; una rete distributiva, di dimensioni non rilevanti ma sufficiente a soddisfare le esigenze primarie della popolazione, completa il panorama del terziario. Non dispone di strutture sociali, sportive e per il tempo libero degne di nota. Nelle scuole locali si impartisce soltanto l’istruzione materna ed elementare; per l’arricchimento culturale si può usufruire della biblioteca comunale. Le strutture ricettive offrono possibilità sia di ristorazione che di soggiorno. A livello sanitario è assicurato il servizio farmaceutico.

PUNTI DI INTERESSE

Inserita negli itinerari dell’agriturismo reggino, offre a quanti vi si rechino la possibilità di trascorrervi piacevoli soggiorni, gustando i semplici ma genuini prodotti del luogo, godendo delle bellezze dell’ambiente naturale ed effettuando escursioni alla volta sia del vicino Aspromonte che della stupenda costa ionica. È poco frequentata per lavoro, in quanto le sue attività produttive non consentono di assorbire neppure tutta la manodopera del posto, costretta ogni giorno a raggiungere le aree più sviluppate. I rapporti con i comuni del circondario sono molto intensi; a essi gli abitanti si rivolgono anche per motivi di studio e per usufruire dei servizi non forniti localmente. A parte il mercato settimanale del martedì, non si registrano particolari manifestazioni, che potrebbero animare la comunità e richiamare visitatori dai dintorni. Il Patrono, San Rocco, si festeggia il 16 agosto.

LOCALIZZAZIONE

Si estende nella parte meridionale della provincia, sulle propaggini del massiccio dell’Aspromonte, sulla costa ionica, alla destra della fiumara Buonamico, vicino alla Serra di Gullo e al Parco Nazionale dell’Aspromonte, tra Bianco, Caraffa del Bianco, Sant’Agata del Bianco, San Luca e Bovalino. A 9 km dalla strada statale n. 106 Jonica, può essere raggiunta anche con l’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, dall’uscita di Rosarno, distante 76 km. La stazione ferroviaria di riferimento, lungo la linea Taranto-Reggio di Calabria, si trova a 9 km. Il collegamento con la rete del traffico aereo è assicurato dall’aeroporto posto a 80 km; quello di Napoli/Capodichino è a 515. Il porto di riferimento dista 76 km; quelli di Reggio di Calabria e di Villa San Giovanni 85 e 97. Inserita in circuiti commerciali e nell’ambito territoriale della Comunità montana “Aspromonte Orientale”, ha nel capoluogo di provincia e in Locri i principali poli di gravitazione per il lavoro, il commercio, i servizi e le esigenze di ordine burocratico-amministrativo che non possono essere soddisfatte sul posto.

SERVIZI

  • Stazione ferroviaria: a Bianco
  • Porto: a Gioia Tauro, a Reggio di Calabria e a Villa San Giovanni
  • Aeroporto: a Reggio di Calabria/Ravagnese
  • Farmacia: a Casignana
  • Ospedale: a Locri
  • Carabinieri: a Caraffa del Bianco
  • Guardia di finanza: a Bianco
  • Vigili del fuoco: a Melito di Porto Salvo
  • Tribunale: a Locri
  • Corte d'Appello: a Reggio di Calabria

COLLABORA CON TUTTOREGGIOCAL

vuoi arricchire il contenuto, aggiungere informazioni, segnalere un evento per questo comune? vai qui

EUROCAMPING COSTA DEI GELSOMINI 
***
campeggio
Mare
Addr Indirizzo via: S.S.106 Km.83
Citta Località: Casignana, Bovalino Marina (Reggio Calabria) [Calabria]
Tel Telefono:             0964 911407      
Tel Telefono Inv.: 0964 660064
Fax Fax : 0964 911407
- Servizi:
- 1 consiglio
- Per consigliare questa struttura ...
- Ricerca ulteriori inf. con Google
- Segnalazione dati errati/incompleti
logo
VILLAGGIO EUROCAMPING 
***
campeggio - villaggio
Mare
Addr Indirizzo via: s.s. 106 Km 83 Contrada San Filippo
Citta Località: Casignanamare (Reggio Calabria) [Calabria]
Tel Telefono:             0964 911347      
Fax Fax : 0964 911407
Addr Periodi apertura: Aperto tutto l'anno
- Servizi:
- Sito Web: www.villaggioeurocamping.it
- Per consigliare questa struttura ...
- Segnalazione dati errati/incompleti

Torna ai contenuti | Torna al menu