01. 02. 03. 06. 07.
Crea sito
08. 11.

Tutto Reggio Calabria & provincia pedia

Cerca

Vai ai contenuti

BOVA MARINA

Organizza il tuo Viaggio

spot

FOTO

INDIETRO

SCHEDA

  • Superficie: 29,52 Kmq
  • Altezza s.l.m.: 9 mt
  • Abitanti: 3.866
  • Densità: 130,96 ab./Kmq
  • Latitudine: 37° 55' 51,52''
  • Longitudine: 15° 55' 7,54''
  • Prefisso telefonico: 0965
  • C.A.P.: 89035
  • Codice ISTAT: 080013
  • Codice catasto: B099

STORIA

Fondata nel XIX secolo, a seguito dello spostamento di gente dalle vicine località di montagna verso la costa, si è sviluppata velocemente, all’inizio del Novecento. La presenza umana nella zona risale tuttavia a epoca protostorica, come testimoniano i reperti rinvenuti. Ai primitivi insediamenti ne subentrarono altri di romani, siculi, albanesi e abitanti delle isole ioniche, di cui ancora si conserva il dialetto greco. La sua storia, priva di avvenimenti di grande rilievo, è un tutt’uno con quella di Bova, alla quale è rimasta aggregata fino al 1908, quando ha acquistato l’autonomia amministrativa. Il toponimo, che ripete il nome del centro contiguo, viene riportato da alcuni studiosi al greco “boua”, ‘gregge’ (da “bous”, ‘bue’), o “bòua”, ‘fossa da grano, silo’, e da altri al latino BOVA, ‘serpente’. La specificazione “Marina” si riferisce chiaramente all’ubicazione dell’abitato. Nel suo patrimonio monumentale sotto il profilo storico-architettonico interessanti sono: la chiesa parrocchiale; alcuni palazzotti nobiliari, dalle linee pretenziose, con qualche traccia di stile liberty; le vestigia di età romana, tra cui varie tombe, i resti di un acquedotto e di una villa, il basamento di una sinagoga, del IV secolo d.C., con un bel mosaico pavimentale; la statua della Madonna del Mare e un piccolo santuario, sopra uno strapiombo.

STEMMA

DESCRIZIONE

Centro rivierasco, ubicato in collina, di origini recenti, che accanto alle tradizionali attività agricole e all’industria ha sviluppato il turismo. I bovesi, con un indice di vecchiaia nella media, sono distribuiti tra il capoluogo comunale, in cui si registra la maggiore concentrazione demografica, numerosissime case sparse e la località San Pasquale. Il territorio ha un profilo geometrico irregolare, con differenze di altitudine molto accentuate. L’abitato, con bei giardini pubblici, dotati di grandi palme, è interessato da una forte crescita edilizia; immerso in una suggestiva cornice paesaggistica, ha un andamento plano-altimetrico pianeggiante. Lo stemma comunale, concesso con Decreto del Capo del Governo, riporta, in campo di cielo, l’effigie della Madonna con il Bambino, seduta in trono e coronata d’oro. Lo stemma usato dal comune è quello riprodotto in alto: vi è raffigurata, in campo dorato, una mucca recante in dorso una donna con in braccio un bambino.

ECONOMIA

È sede di Pro Loco e del distretto scolastico n. 31 nonché dei carabinieri e della guardia di finanza. Si producono cereali, frumento, foraggi, ortaggi, olive, uva, agrumi e altra frutta; è praticato anche l’allevamento di bovini, suini, ovini e caprini. L’industria è costituita da aziende che operano nei comparti alimentare (tra cui quello della lavorazione e conservazione di frutta e ortaggi), edile, metallurgico, dei materiali da costruzione, della lavorazione del legno e della fabbricazione di mobili e laterizi; a queste si affianca una centrale elettrica. È presente il servizio bancario; una sufficiente rete distributiva, assicurazioni e fondi pensione arricchiscono il panorama del terziario. Non si segnalano particolari strutture sociali. È possibile frequentare le scuole dell’obbligo, un istituto tecnico per geometri e un liceo scientifico; per l’arricchimento culturale si può usufruire della biblioteca comunale. Alla diffusione della cultura e dell’informazione provvede pure la locale emittente radiotelevisiva. Le strutture ricettive offrono possibilità sia di ristorazione che di soggiorno. A livello sanitario è assicurato il servizio farmaceutico.

PUNTI DI INTERESSE

Stazione balneare, inserita anche negli itinerari dell’agriturismo reggino, registra un consistente movimento di visitatori, cui offre la possibilità di gustare i genuini prodotti locali, praticare la pesca subacquea e godere delle bellezze dell’ambiente naturale, arricchito dalla presenza di un porticciolo, di alcune grotte sul mare e delle piantagioni di bergamotto. Molto frequentata pure per lavoro, grazie alle sue attività produttive, intrattiene rapporti non rilevanti con i centri vicini, ai quali i bovesi si rivolgono per usufruire dei servizi mancanti sul luogo. Tra gli appuntamenti tradizionali meritano di essere citati: la conferenza su “La lingua e la cultura greca della Bovesia”, a marzo; le manifestazioni folcloristiche nella Bovesia, con esibizione del gruppo “Tamburades” di Patrasso, ad aprile; il concorso interregionale “Premio poesia greco-calabra, greco-salentina e neo-greca”, a maggio; il premio interregionale “Poesia grecanica della città di Bova Marina”, a settembre; l’incontro di studi sull’isola ellefona della Bovesia, a novembre, e l’incontro con la locale comunità ellefona, a dicembre. Il mercato settimanale si svolge il giovedì. La Patrona, l’Immacolata, si celebra l’8 dicembre; i festeggiamenti hanno luogo, però, in occasione della Madonna del Mare, la prima domenica di agosto con una fiera e sagra. Il giorno di astensione dal lavoro è il venerdì precedente.

LOCALITA'

San Pasquale, Vrica.

LOCALIZZAZIONE

Attraversata dal torrente Sideroni, si estende a sud della provincia, vicino alla “riviera dei Gelsomini” (Locride), sul litorale ionico meridionale, tra Palizzi, Bova e Condofuri. A 39 km dal casello di Reggio Arangea, posto sul raccordo di Reggio di Calabria, che immette sull’A3 Salerno-Reggio Calabria, può essere raggiunta anche con la strada statale n. 106 Jonica, il cui tracciato ne percorre il territorio. La linea ferroviaria Taranto-Reggio di Calabria ha uno scalo sul posto. L’aeroporto più vicino è a 39 km; quello di Napoli/Capodichino a 534. Il porto più vicino dista 42 km; quello di Villa San Giovanni 55. Inserita in circuiti turistici e commerciali, gravita sul capoluogo provinciale e su Melito di Porto Salvo per il commercio, i servizi e le strutture burocratico-amministrative non presenti sul posto

SERVIZI

  • Stazione ferroviaria: a Bova Marina
  • Porto: a Reggio di Calabria e a Villa San Giovanni
  • Aeroporto: a Reggio di Calabria/Ravagnese
  • Farmacia: a Bova Marina
  • Ospedale: a Melito di Porto Salvo
  • Carabinieri: a Bova Marina
  • Guardia di finanza: a Bova Marina
  • Vigili del fuoco: a Melito di Porto Salvo
  • Tribunale: a Reggio di Calabria
  • Corte d'Appello: a Reggio di Calabria

COLLABORA CON TUTTOREGGIOCAL

vuoi arricchire il contenuto, aggiungere informazioni, segnalere un evento per questo comune? vai qui

NEWS

ANSA.it
(ANSA) - BOVA MARINA (REGGIO CALABRIA), 24 MAG - Un'area demaniale marittima di circa mille metri quadrati e' stata sequestrata dalla Capitaneria di porto a Bova marina. Nel corso di controlli e' emerso che il concessionario di uno stabilimento ...
ntacalabria
Posted by a.pansera on giu 9 2011. Filed under Foto e Video. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry Orazio: Caro Onorevole, Lei è, purtroppo, intrisa di sani valori, ...
ntacalabria
-I Carabinieri della Stazione di Marina di Gioiosa Jonica (RC), deferivano in stato di libertà per simulazione di reato: IF, 47 anni. -I Carabinieri della Stazione di Bova Marina (RC), congiuntamente Militari NOE Reggio Calabria, denunciavano in sl MA, ...
Newz.it
Bova Marina (Reggio Calabria). E' iniziato presso il COM 18 di Bova Marina e sede operativa delle Guardie Zoofile, il Corso per Operatori di Protezione Civile di I° e II° livello, riservato ai 60 nuovi associati all'Associazione ANPANAGEPA (Onlus). ...
logo
CAMPING LA PERLA JONICA 
***
campeggio
Mare
Addr Indirizzo via: Località San Pasquale
Citta Località: Bova marina (Reggio Calabria) [Calabria]
Tel Telefono:             0965 764366      
Fax Fax : 0965 764366
Addr Periodi apertura: dal 1 Aprile al 30 Settembre
- Servizi:
- Sito Web: www.campinglaperlajonica.it
- Per consigliare questa struttura ...
- Segnalazione dati errati/incompleti

- Informazioni o Prenotazioni:
- Compila e invia la richiesta tramite e-mail
logo
PUGLIESE **
campeggio
Mare
Addr Indirizzo via: s.s. 106 Jonica km. 54
Citta Località: Bova Marina (Reggio Calabria) [Calabria]
Tel Telefono:             0965 761740      
Tel Telefono Inv.:             0965 761188      
Fax Fax : 0965761740
Addr Periodi apertura: dal 1 Giugno al 30 Settembre (aperto)
- Servizi:
- Sito Web: www.campingpugliese.it
- Posizione GPS struttura nelle mappe di Google
Posizione GPS struttura nelle mappe di TuttoCitta'
- Per consigliare questa struttura ...
- Segnalazione dati errati/incompleti

- Informazioni o Prenotazioni:
- Compila e invia la richiesta tramite e-mail

Torna ai contenuti | Torna al menu